FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Che tempo fa

Weather data OK
Porretta terme
11 °C

Cerca nel sito

Area Riservata Login



Valid XHTMLValid CSS

comunicato stampa n. 35/2015 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 30 Settembre 2015 09:19

1. RASSEGNA I GIOVEDÌ DEL KURSAAL – PORRETTA TERME
Giovedì 1 ottobre – ore 21 – Cinema Kursaal – Porretta Terme

Dopo la pausa estiva riprende la rassegna “I Giovedì del Kursaal” organizzata da Porretta Cinema e Cinema Kursaal.  Giovedì 1 ottobre si terrà la proiezione del film “La bella gente” di Ivano De Matteo con Antonio Catania, Monica Guerritore e Iaia Forte. Ingresso intero € 7,00, ridotto (abbonati Porretta Cinema) € 5,00. Info 0534/23056 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

2. CONCERTO DI SAN MICHELE – PORRETTA TERME
Sabato 3 ottobre – Chiesa di San Michele Arcangelo – Capugnano – Porretta Terme

Presso la chiesa di San Michele Arcangelo di Capugnano sabato 3 ottobre si terrà il concerto in occasione della festività di San Michele. Si esibiranno il Coro San Michele Arcangelo di Capugnano diretto da Luca Nanni, il Coro Santa Maria Assunta di Ponte della Venturina diretto da Roberta Landroni, i Cori Riuniti Monte Toccacielo e Porretta Gospel Singers diretti da Andrea Piombini e il Coro Montepizzo di Lizzano in Belvedere diretto da Eleonora Guarino.

Leggi tutto...
 
Accensione anticipata degli impianti termici presso scuole e strutture socio assistenziali PDF Stampa E-mail
Martedì 29 Settembre 2015 08:05

In allegato l'ordinanza del Sindaco n. 76 del 29/09/2015 che autorizza, dalla data odierna, l'accensione anticipata degli impianti termici presso le scuole di ogni ordine e grado e presso le strutture socio assistenziali per un massimo di n. 7 ore/giorno

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (Ordinanza n.76_2015.pdf)Ordinanza n. 76 del 29/09/2015 
 
DISCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Settembre 2015 09:45

Carissimi Antonio e Pupi Avati, cari amici,

Quando si parla del cinema di Antonio e Pupi Avati , fratelli da sempre uniti in questo lavoro produttivo ed artistico  straordinariamente affascinante e coinvolgente,  ci tornano agli occhi ed alla mente le immagini  di alcuni loro film, popolarissimi in Italia e nel mondo. Amatissimi ed artisticamente memorabili, che hanno raccontato il nostro territorio, i nostri borghi, le nostre piccole storie quotidiane, il nostro passato, le nostre tradizioni costumi ed abitudini…. Sempre con uno stile narrativo che proponeva i nomi, la musica, la poesia del nostro territorio, del nostro paesaggio, delle nostre acque e delle nostre pietre. In una dimensione sociale e di comunità che ha mantenuto una propria identità morale e culturale, oltre a quella naturale ed ambientale.

Attraverso il loro lavoro così attento e rigoroso nelle ricostruzioni storico-ambientali, ci siamo ritrovati e riconosciuti e ci siamo sentiti più ricchi e responsabilizzati. Oltre che coinvolti.

Dal loro impegno artistico emergeva ed emerge tutt’ora una passione, un amore che va aldilà dello stesso film per approdare ad un mondo della loro stessa memoria - che si è congiunta con la nostra, fino alla creazione - attraverso le immagini di una nostalgia che non è rimpianto, ma che vuole solo ricordarci ciò che siamo stati, che siamo, ma anche ciò che abbiamo perduto nei valori più semplici della nostra coesistenza civile e culturale.

Un cinema che per alcuni versi, attraverso episodi del tempo passato, vuole essere un amichevole richiamo alla semplicità della vita di ogni giorno.

Potremmo definire le immagini dei film di Antonio e Pupi Avati come il cinema della poesie delle piccole cose, degli uomini e delle donne semplici che ogni giorno lottano per vivere serenamente e dignitosamente.  Un cinema che non ha bisogno di eroi e di fatti clamorosi per conquistare il pubblico e la critica. Un cinema che ha trovato nel nostro territorio la giusta e misurata sollecitazione artistica.

Non dobbiamo e non possiamo dimenticare che nei volti dei ragazzi e delle ragazze di “ Una gita scolastica “ abbiamo ritrovato non solo i nostri figli o nipoti, ma anche il profumo, la musica, le parole di una nostra infanzia troppo presto dimenticata.

Nei ragazzi e nelle ragazze di “ Storia di ragazze e di ragazzi “ si specchiano i costumi e tradizioni di mondo lontano ma ancora ricco di emozioni e suggestioni.

E potrei continuare ancora citando racconti e personaggi di altri film.

Per tutte queste ragioni ( e mi scuso se ne ho dimenticate altre )  abbiamo sentito e considerato Antonio e Pupi Avati  come parte integrante della nostra comunità. Perché, grazie ai film che hanno portato nel mondo, sono stati conosciuti, parlati, luoghi e paesaggi delle nostra terra, dell’Appennino e di Porretta Terme in particolare.    Da questo, la scelta non più rinviabile della “ cittadinanza onoraria “ che solo in parte giunge a riconoscere tutto ciò che con il loro lavoro, la loro, presenza, la loro disponibilità ci hanno saputo dare.

GRAZIE .   

 
COMUNICATO STAMPA AMICI DEL BASKET PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Settembre 2015 08:07

AMICI DEL BASKET

PORRETTA TERME

COMUNICATO STAMPA

OMAGGIO ALLA PATRONA DELLA PALLACANESTRO

Domenica 20 settembre si svolgerà a Porretta Terme una manifestazione cestistica che rientra nei programmi in onore della B.V. del Santuario della Madonna del Ponte nel percorso verso il riconoscimento di Patrona della Pallacanestro italiana.

La manifestazione, organizzata dal Comune di Porretta Terme e dal Comitato Centro Storico, è promossa Dall’Associazione porrettana “Amici del Basket” ed è patrocinata dal Comitato Regionale Emilia-Romagna della Federazione Italiana Pallacanestro.

 

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (Comunicato stampa 20 settembre 2015.pdf)ComunicatoComunicato
Leggi tutto...
 
COMUNICATO STAMPA EVENTI DELL'UNIONE n. 33/2015 PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Settembre 2015 07:42

2. OMAGGIO ALLA PATRONA DELLA PALLACANESTRO

Domenica 20 settembre – dalle ore 10 – Porretta Terme

 

Domenica 20 settembre si svolgerà a Porretta Terme una manifestazione cestistica in onore della B.V. del Santuario della Madonna del Ponte in attesa del suo riconoscimento come Patrona della Pallacanestro italiana.
La manifestazione, organizzata dal Comune di Porretta Terme e dal Comitato Centro Storico, è promossa dall’Associazione porrettana “Amici del Basket” ed è patrocinata dal Comitato Regionale Emilia-Romagna della Federazione Italiana Pallacanestro.
A partire dalle ore 10 si svolgerà una cerimonia, della quale saranno ospiti le Società Acetum Basket di Cavezzo e Florence Basket di Firenze, durante la quale i partecipanti riceveranno la benedizione dal Parroco di Porretta Terme e potranno visitare il Santuario.
Dalle ore 11 alle ore 17 in piazza della Libertà si terrà il torneo junior di pallacanestro femminile, durante il pomeriggio premiazione di alcune personalità che hanno sostenuto il basket porrettano col loro impegno; alle 18 presso la nuova palestra del Polo scolastico Montessori Da Vinci si terrà un incontro tra le formazioni maggiori femminili delle società Basket di Cavezzo e Florence Basket di Firenze. In caso di maltempo le iniziative si svolgeranno in palestra.

 

3. FESTA DI S. MATTEO E DELLA VENDEMMIA – GRANAGLIONE
Sabato 19 settembre – ore 15 – Olivacci – Granaglione

A Olivacci si festeggiano il patrono S. Matteo e la vendemmia, sabato 19 settembre alle ore 15 nel borgo, sarà proiettato un documentario sulla storia e sui ricordi fotografici della Festa di S. Matteo, di Olivacci e del territorio, nella Piazzetta San Matteo si potrà gustare dell’ottima uva direttamente dalle viti e si terrà una dimostrazione di raccolta e pigiatura come nella tradizione contadina della vendemmia. Alle 18 si terrà la S. Messa celebrata dal Parroco Don Michele Veronesi. L’iniziativa si svolgerà anche in caso di pioggia.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 57
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Italian English French German Greek Portuguese Russian Slovenian Spanish

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori informazioni.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information