FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Che tempo fa

Weather data OK
Porretta terme
16 °C

Cerca nel sito

Area Riservata Login




Asilo Nido di Porretta PDF Stampa E-mail


Istruttori educativi: Patrizia Vannini, Tiziana Tamarri, Rita Sturaro, Franca Benedetti, Anna Cristina Bernardini
Operatori Scolastici: Fabbri Anna, Taruffi Michela


Via Monchini

Tel: 0534 22567


 

 

nidoIl nido e le sue finalità
L’Asilo Nido è un servizio pubblico che risponde a bisogni educativi e sociali.
E’ un ambiente educativo intenzionalmente organizzato per corrispondere positivamente ai bisogni di sostegno nell’esercizio delle responsabilità parentali e allo stesso tempo alle esigenze di relazione con i coetanei e di gioco dei bambini che accoglie, sulla base di due fondamentali linee – guida:
- la cura del benessere del bambino

- lo sviluppo della sua autonomia

L’organizzazione
Frequentano il Nido le bambine e i bambini residenti nei comuni di Porretta Terme e di Castel di Casio, di età compresa tra i 12 e i 36 mesi. Il personale del Nido è composto da educatrici qualificate e da operatrici scolastiche. Nei momenti dedicati alle attività i bambini vengono divisi in piccoli gruppi formati in base all’età e alle esigenze dei bambini stessi.

L’inserimento
Il periodo dell’inserimento, quando cioè il bambino comincia a frequentare il Nido fino al momento in cui è in grado di accettare la separazione dalla figura familiare che lo accompagna , è un momento delicato nella sua vita in quanto deve imparare a conoscere persone e ambienti diversi da quelli familiari. E’ un momento delicato anche per i genitori in quanto devono imparare ad avere fiducia nelle persone alle quali affidano un bene così prezioso quale il proprio figlio e a confrontarsi con un nuovo sistema di relazioni. Perciò la fase d’inserimento prevede dei tempi specifici, è caratterizzata dalla gradualità della presenza del bambino nel Nido e dal graduale allontanamento della figura familiare.
In questo modo il Nido è vissuto dal bambino come un luogo in cui divertirsi e giocare, dove stare felicemente anche senza papà e mamma. Per questo è importante avere rispetto dei suoi tempi, dei suoi bisogni e delle sue stanchezze.

La giornata al Nido
L’organizzazione della giornata al Nido segue un ritmo che si ripete quotidianamente, scandito da quei momenti, le attività di routine - entrata, colazione, cambio, pranzo, sonno, merenda, uscita – che, oltre a soddisfare i bisogni primari dei bambini, consentono loro d’instaurare relazioni significative adulto – bambino. Questi momenti che si ripetono sempre uguali nell’arco della giornata diventano per il bambino importanti punti di riferimento temporale. Avere segnali costituiti da parole, azioni, situazioni, che gli consentono di “leggere” che cosa sta accadendo, di anticipare l’evento successivo a quello che si sta svolgendo, è estremamente rassicurante per il bambino, consolida la fiducia in se stesso, nelle proprie capacità. Sono perciò strumenti nel percorso verso l’autonomia.

nido

L’orario
L’asilo Nido offre servizio dalle 7,30 alle17, dal lunedì al venerdì, dal mese di settembre al mese di giugno. orario attività

07,30 – 09,30 accoglienza dei bambini
09,30 – 10,00 piccola colazione (frutta)
10,00 – 10,30 tutti in bagno
10,30 – 11,30 attività in piccoli gruppi
11,30 – 12,20 pranzo
12,20 – 13,30 prima uscita, per i bambini del tempo part-time
12,20 – 13,00 gioco libero
13,00 – 15,30 riposo
15,30 – 16,00 merenda
16,00 – 17,00 seconda uscita, per i bambini del tempo pieno


I bambini devono essere accompagnati o ritirati dai genitori o da adulti preventivamente autorizzati (indispensabile la delega scritta di un genitore e la presenza di un documento d’identità).

Gli spazi e le attività
L’organizzazione degli spazi sia interni che esterni del Nido (la disposizione degli arredi, gli oggetti, i materiali, ecc.)sono parti integranti della programmazione educativa. Lo spazio ben strutturato:
- consente al bambino di esplorare autonomamente l’ambiente che lo circonda; è una sorta di “libro di testo” sempre aperto in cui egli si muove con piacere e sicurezza;
- fornisce al bambino stimoli che sostengono il suo sviluppo psico-fisico.
Questa organizzazione dello spazio risponde a molteplici finalità educative, a seconda delle diverse situazioni di gioco che si sviluppano spontaneamente o vengono proposte dall’adulto, in un contesto sia di piccolo che di grande gruppo. L’ambiente del Nido è organizzato ad “angoli”, spazi strutturati in modo da agevolare significative esperienze: sono “esche percettive” che consentono al bambino di mettere in gioco competenze ed abilità specifiche.
Sono strutturati per questo i seguenti angoli di attività: lettura, gioco simbolico, movimento, pittura e travasi.

nidoLa partecipazione dei genitori
E’ importante che s’instauri tra genitori ed educatori un rapporto di fiducia, presupposto indispensabile per un corretto scambio di informazioni e una reale collaborazione al fine di promuovere una continuità famiglia – nido che renda efficace ed integrata l’azione educativa. Il Nido durante l’anno offre diverse occasioni d’incontro:
- colloqui individuali;
- assemblee dei genitori;
- laboratori;
- festa di fine anno (Festa degli Alberi).

Ulteriori informazioni

All’inizio dell’anno scolastico viene convocata l’assemblea dei genitori dei nuovi bambini iscritti, nel corso della quale vengono date le prime informazioni necessarie per il corretto inserimento del bambino nel Nido e vengono fissate le date per i primi ingressi.

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (progetto_giocanido.pdf)Progetto Giocando00 Progetto Giocando
Scarica questo file (accessoatti.pdf)Richiesta di accesso alle informazioni ed ai documenti amministrativi01 Richiesta di accesso alle informazioni ed ai documenti amministrativi
Scarica questo file (iscrizione_nido.pdf)Modulo iscrizione asilo nido02 Modulo iscrizione asilo nido
Scarica questo file (istanza_contributo.pdf)Modulo istanza per concessione di contributo03 Modulo istanza per concessione di contributo
Scarica questo file (modulo_assegno_maternità.pdf)Modulo richiesta assegno di maternità italiane e straniere04 Modulo richiesta assegno di maternità italiane e straniere
Scarica questo file (modulo_assegno_nucleo.pdf)Richiesta assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori05 Richiesta assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori
Scarica questo file (richiesta_esonero.pdf)Modulo di richiesta esonero dal pagamento dei servizi di trasporto e refezione s06 Modulo di richiesta esonero dal pagamento dei servizi di trasporto e refezione scolastica
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Italian English French German Greek Portuguese Russian Slovenian Spanish

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori informazioni.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information